Il primo spot TV di un casinò in Italia: la grande roulette “colosseo” di William Hill

Uno dei primi casinò online che ha approfittato della liberalizzazione e dell’apertura del nostro mercato interno, è stato sicuramente il casinò proposto da William Hill, il famoso bookmakers inglese che in terra d’Albione è presente fin dal 1931. L’ingresso del casinò online di William Hill all’interno del mercato italiano risale al primo giorno di apertura del mercato, l’ormai lontano nel tempo 18 luglio 2011, data a partire dalla quale è cominciata l’epopea dei casinò online (e dei giochi da casinò in Italia), epopea conclusa con l’introduzione anche delle slot machines online il 3 dicembre 2012.

Lo spot che è andato in onda per circa sei mesi dal lancio del casinò online è stato uno dei must della pubblicità online del settore; ve lo riproponiamo quindi con il video allegato in seguito da youtube, perchè a nostro avviso merita sotto diversi aspetti. Si tratta di un video creato dall’Agenzia Pubblicitaria Leagas Delaney Italia, e va sotto il nove di “Gioca in Grande”. La musica è “The Difference” creata dalla società TheMusicBank LLC di New York, il direttore Dario Piana, prodotto dalla omonima casa di produzione Piana Film; tra le stelle di questa pubblicità spicca Jeremy Sheffield.

Lo spot, a nostro avviso decisamente centrato, riesce a trasferire il “brand” William Hill, fino ad allora esclusivamente britannico (almeno per gli italiani) nel contesto italico, grazie alla trasposizione di un anfiteatro romano che diventa una grandissima roulette. L’anfiteatro in questione, sicuramente ricostruito a computer, rammenta tanto il Colosseo (o Anfiteatro Flavio) quanto altre strutture simili (ad esempio l’Arena di Verona), ma pur non identificando un luogo specifico, trasmette quel senso “di italianità” di cui William Hill riesce ad appropriarsi.